giovedì 26 febbraio 2015

Tales Of The Shadowhunter Academy. Welcome To The Shadowhunter Academy - Cassandra Clare e Sarah Rees Brennan

Buondì! Ecco a voi una mini-recensione (che compensa il titolo chilometrico) sul primo racconto delle nuove novelle sul mondo degli Shadowhunters. Non darò una valutazione per ogni racconto, ma ne farò una complessiva con l'uscita della decima novella.
ATTENZIONE! I racconti sono ambientati DOPO Città Del Fuoco Celeste, quindi se non avete ancora letto il libro, la seguente recensione contiene SPOILER.


22428828Titolo: Welcome To The Shadowhunter Academy
Autore: Cassandra Clare e Sarah Rees Brennan
Data di uscita: 17 febbraio 2015 (solo inglese)
Prezzo: 2,29 euro (solo versione ebook)


Trama:
Dopo aver vissuto come un Mondano e un Vampiro, Simon non avrebbe mai immaginatodi poter diventare uno Shadowhunter, ma oggi comincia il suo allenamento alla Shadowhunter Academy.

No, non do una valutazione ad un racconto di 78 pagine



Recensione:

Okay, partiamo da questo semplice fatto: io non mi riesco a stufare del mondo di Shadowhunter. 
Io e questa serie abbiamo avuto i nostri alti e bassi, sì, ma in tutta sincerità trovo che la Clare abbia ancora un sacco d'idee da mostrarci e apprezzo il fatto che riesca a creare storie diverse in un unico stesso mondo fantastico. Perché siamo obiettivi: TMI può anche aver stufato dopo 6 libri (lo sapete che ho antipatia per il quarto e il quinto libro), ma la sua trama e i personaggi sono completamente differenti da The Infernal Devices, quindi perché dovrei aspettarmi di meno dai suoi prossimi libri? Sì, io sono ancora curiosa di scoprire nuovi personaggi e avventure pur rimanendo ad Idris e se qualcuno è stufo di questa serie, la soluzione è semplice: basta non leggerla.
Va bene, fine sfogo di rabbia causata dalle recensioni su Goodreads (io ci devo stare lontana da lì o mi verrà l'ulcera).
Tutti in questa accademi, Shadowhunter e Mondani, gente con la Vista e senza, ognuno di loro vuole diventare un eroe. Tutti noi lo speriamo, e ci proviamo, e presto sanguineremo per questo. Tu sei come noi, Si. Eccezione fatta per una cosa che ti rende diverso: tutti noi vogliamo essere eroi, ma tu sai di poterlo essere.
Welcome To The Shadowhunter Academy è la prima di dieci novelle che vedono protagonista uno dei miei personaggi preferiti di TMI: Simon
Infatti, come si diceva alla fine di Città Del Fuoco Celeste, Simon parte per Idris al fine di Ascendere, diventare uno shadowhunter (se sopravvive all'Ascensione) e riavere i suoi ricordi. Ma Simon non né è ancora convinto.
Questo racconto è stato un po' agrodolce perché da una parte c'erano tutti i personaggi di TMI e i ricordi a loro legati, e dall'altra c'era un Simon frastornato che non sapeva più chi volesse essere. 
Simon è sempre stato uno dei miei preferiti perché è divertente e... beh, è un nerd, e vederlo così confuso e smarrito mi ha fatto molto dispiacere. E' stato come tornare a casa e scoprire che hanno spostato tutti i mobili: la casa è la stessa ma è diversa. Ma forse questa volta essere diverso va bene, perché per la prima volta Simon capisce di dover affrontare questa avventura da solo, senza Clary, senza Isabelle, Jace, Magnus e Alec. 
Sentirsi in questo modo era uno strano modo di avere paura, avere le emozioni senza i ricordi.
All'interno di questa novella incontriamo per la prima volta anche alcuni nuovi personaggi, come George Lovelace (sì, proprio Lovelace, come Jessamine) che già adoro, e Beatriz Mendoza. Ma soprattutto abbiamo modo di vedere chiaramente quanto sia razzista e sbagliato quel mondo apparentemente perfetto degli Shadowhunter.

Io sto aspettando impazientemente il prossimo racconto che uscirà il 17 marzo e s'intitola, udite udite: The Lost Herondale (l'Herondale perduto). 
Un nuovo Herondaleeee! *sbava sulla tastiera*


 photo COHF11_zps697a1943.gif

Nanw.

martedì 24 febbraio 2015

Top Ten Tuesday

Ciao a tutti! Eccomi qui con la Top Ten Tuesday di questa settimana. Il tema di oggi è: Top Ten delle nostre eroine preferite.
Inizialmente mi sono ritrovata un po' in panico perché non pensavo ne avrei trovate abbastanza: è inutile, viene molto più facile criticare la protagonista di una storia che il cattivo. Forse ciò avviene perché ci sentiamo particolarmente in empatia con la protagonista e la maggior parte delle volte viviamo la storia dalla sua prospettiva e quindi ci aspettiamo che segua le nostre decisioni; forse semplicemente alcune protagoniste hanno meno personalità di una padella; o forse perché tra noi ragazze, immaginarie e non, c'è sempre uno strano rapporto. Comunque sia alla fine ho analizzato attentamente la mia libreria e sono riuscita a trovare tutte e 10 le mie eroine (le ho scelte solo tra i fantasy), tutte con qualcosa in comune: sono forti ed indipendenti, sanno decidere per sé stesse e anche se s'innamorano sanno che non è un uomo a determinare chi sono veramente. GIRLS POWER!



  1. Hermione Granger (Serie Harry Potter - J.K. Rowling): inutile dire che Hermione è sempre stata il mio modello durante tutta l'infanzia e l'adolescenza. Una ragazza gentile, buona e soprattutto intelligente! Sì, perché le eroine intelligenti sono quasi più rare dei posti a sedere in autobus negli orari di punta! Ma Hermione è quella rarità, è la ragazza senza la quale Harry e Ron sarebbero rimasti uccisi già nel primo libro ed è la ragazza senza la quale quei due non avrebbero capito neanche la metà degli indizi. Solo zia Jo poteva creare questo personaggio.
  2. Volpe (Reckless. Il Mondo Oltre Lo Specchio - Cornelia Funke): Volpe non è la protagonista di questo libro, è un personaggio secondario, tuttavia ha la capacità di colpirti dritto al cuore per la sua umanità. Volpe è una vera donna: piange, ride, si arrabbia, è coraggiosa, è protettiva nei confronti di coloro che ama e ogni volta che viene ferita si rialza.
  3. Katniss Everdeen (The Hunger Games - Suzanne Collins): A molti Katniss non piace perché troppo rigida e a volte egoista (a parte con Prim), però io la adoro. Katniss ne ha passate troppe, eppure ha ancora la forza d'animo di andare avanti. E' un personaggio coerente con le proprie decisioni, che non si comporta da paladina della giustizia, ma suo malgrado si ritrova ad essere il simbolo di una rivoluzione che non voleva. Katnisè reale.
  4. Tessa Gray /Shadowhunters Le Origini - Cassandra Clare): altro personaggio che non sta simpatico a tutti ma che io stimo molto. Tessa, oltre ad essere una grande appassionata di libri che capisce cosa significhi voler salvare prima loro di qualsiasi altra cosa (vedi l'inizio dell'Angelo), è anche un incredibile eroina con un carattere determinato. Poi si è presa sia Jem che Will, come si fa a non voler essere lei???
  5. Penryn (L'Angelo Caduto - Susan Ee): Penryn assomiglia abbastanza a Katniss e per questo mi è piaciuta molto. E' un'altra badass che spaccherebbe il mondo pur di salvare la sua sorellina.
  6. Aileana (La Cacciatrice di Fate - Elizabeth May): una dama dell'Ottocento che preferisce andare ad uccidere fate mostruose piuttosto che partecipare a balli e feste di fidanzamento? Mi piace.
  7. Alison (Poteri spezzati - Federica Nalbone): Alison, una delle eroine meglio riuscite tra tutti i fantasy che io abbia letto. Mi sono perfino complimentata con l'autrice per la creazione di questo personaggio che ritengo perfetto in ogni sua sfaccettatura: Alison è una dura ma riesce a mostrarti le sue debolezze e le sue angosce quel tanto da fare il tifo per lei sempre e per sempre.
  8. Anna (Anna Vestita Di Sangue - Kendare Blake): oltre ad avere un bellissimo nome (ora faccio la vanitosa, pure!), Anna mi è piaciuta un sacco perché è un sanguinario fantasma superpotente che, nonostante tutto ciò che ha passato, è ancora in grado di essere umana.
  9. Karou (La Chimera Di Praga - Laini Taylor): anche Karou è un'eroina di tutto rispetto: lei lotta per scoprire sé stessa e salvare quella che considera la sua famiglia.
  10. Sei (Io Sono Il Numero Quattro - Pittacus Lore): yeah, un'altra eroina badass che da la caccia ai cattivi invece che aspettare che loro arrivino a dare la caccia a lei. Ovviamente io ho sempre fatto il tifo per lei e non per Sara.. 

E le vostre eroine preferite quali sono?

Nanw.

domenica 22 febbraio 2015

Weekly Recap #16

http://ancorauncapitolo.blogspot.it/search/label/Weekly%20Recap
Rubrica settimanale creata dal blog Sweety Readers


POST DELLA SETTIMANA




LETTURE DELLA SETTIMANA



Nanw: Questa settimana sono riuscita a finire sia Shatter Me che la prima novella tratta da Tales Of The Shadowhunter Academy, una serie di racconti ambientati dopo la fine di Città Del Fuoco Celeste. Su quest'ultimo non posso dire molto perché già dire chi è il protagonista delle novelle sarebbe uno spoiler, vi basti sapere che è stato bellissimo ritrovarmi nel mondo degli Shadowhunters, mi mancava. Comunque nei prossimi giorni farò una mini-recensione. 
Per quanto riguarda Shatter Me, sono davvero confusa: da una parte il libro mi è piaciuto molto (mi sono divorata 200 pagine in un giorno), dall'altra ci sono state alcune cose che non mi hanno troppo convinta. E' un altro di quei libri da inserire nella categoria "inspiegabilmente belli". Vi spiego meglio in una lunghissima recensione nei prossimi giorni.



STO LEGGENDO



Nanw: Li inizierò sta sera in realtà, però ho visto che Alice Nel Paese Delle Meraviglie e Oltre Allo Specchio sono due racconti davvero brevi e me li divorerò in un paio di orette. Come ho già detto in qualche post fa, sono davvero in fissa con questa storia e l'unico modo per placare le mie fisse è assecondarle, quindi... :D



PROSSIME LETTURE

<a><a></a></a>


Nanw: Deciso: questa settimana faccio una capatina in libreria e mi compro Il Mio Splendido Migliore Amico (e anche qualche altro libro per la nuova libreria già che ci sono). Che altro potrei leggere dopo aver finito la storia da cui è tratto?



COVER DELLA SETTIMANA


Shadowhunters. City Of Bones - Cassandra Clare

Vi presento la nuova versione di City Of Bones che uscirà nei prossimi mesi in America! Mi piace complessivamente, ma non mi piace lo stile del titolo, è troppo sciatto e poco misterioso.
Vi do anche qualche informazione su queste nuove edizioni: ogni copertina ritrarrà uno dei personaggi principali della serie (Jace, Clary, Simon, Alec, Izzy e Sebastian) e saranno pubblicate così SOLO negli Stati Uniti, per ora. Che ne pensate?



SPAZIO NOTE

Nanw: Allora, questa settimana devo pubblicare una mini-recensione sul primo racconto di Tales Of The Shadowhunter Academy e poi la recensione di Shatter Me, ma le vedrete dopo mercoledì. Inoltre martedì volevo pubblicare la Top Ten Tuesday, se arrivo a farla.


Nanw.

venerdì 20 febbraio 2015

Opal - Jennifer L. Armentrout

Ciao a tutti, finalmente è tempo di recensioni! Purtroppo, però, la prima recensione che scrivo dopo tanto tempo non è poi così positiva, quindi avviso fin da subito chi ha amato questo libro: se Opal vi è piaciuto, andatevene immediatamente perché potreste arrabbiarvi.
Mi scuso per la durezza delle mie parole, ma io sono rimasta davvero delusa da questa lettura.

ATTENZIONE, la seguente recensione può contenere spoiler sui libri precedenti. Se siete interessati alle recensioni di questi ultimi le trovate qui: Obsidian, Onyx, Shadows.


Titolo: Opal (Lux Series #3)
Autore: Jennifer L. Armentrout
Data di uscita: novembre 2014
Prezzo: 12,00 euro

Trama: Daemon e Katy, Katy e Daemon... Ostacolato da tutti, represso, negato, il legame proibito tra la timida studentessa e il misterioso alieno è ogni giorno più potente, inscindibile e rischioso. Il dipartimento della difesa li teme e li spia in ogni momento, ma soprattutto tiene in pugno tutti coloro che amano. Nel disperato tentativo di combattere l'organizzazione segreta che studia e tortura gli ibridi, Katy diventa sempre più consapevole degli straordinari poteri che ha acquisito attraverso la connessione aliena con Daemon: non è più la ragazza ingenua e impacciata di qualche anno prima, ed è pronta a tutto pur di ottenere verità e giustizia. Ma riuscirà a proteggere la sua famiglia e quella di Daemon dalle oscure minacce che incombono su di loro? Quando anche gli amici più stretti si rivelano dei traditori, ogni certezza sembra svanire, ma Daemon e Katy non sono disposti a fermarsi: nemmeno se la lotta dovesse travolgere i loro mondi in modo devastante. 


Valutazione

Recensione:

Come già saprete, è da novembre che inserivo Opal nella mia TBR senza mai riuscire a leggerlo. In più leggendo in giro ho trovato delle recensioni non troppo positive e quindi la mia voglia di leggerlo è scemata completamente. Probabilmente sarebbe ancora nella mia libreria se non me lo aveste consigliato nel sondaggio... Ma ora cominciamo con la vera recensione.

Opal non mi è piaciuto. Ho davvero difficoltà a trovare delle parti in cui i mi sia anche solo interessata alla vicenda. Sono davvero delusa dalla piega che ha preso questa serie perché Obsidian l'ho letteralmente amato (è stato il libro che mi ha spinta ad aprire il blog), ma poi è stato un disastro dopo l'altro, a partire dal prequel, Shadows, che ricordo come una delle peggiori letture dell'anno scorso. Se con Obsidian l'Armentrout aveva portato qualcosa di fresco e divertente, con i seguiti ha semplicemente seguito il solito modello preimpostato del romanzo paranormal: in Opal non c'è nulla di lontanamente originale; se ci sono dei colpi di scena, questi sono scontati e per niente finalizzati alla costruzione di una trama decente, sono semplicemente buttati lì e anche se non ci fossero non ti cambierebbe nulla. A tratti la Armentrout è pure riuscita a ripetersi, riproponendo le stesse identiche dinamiche già avvenute in Onyx. Perfino il finale (che pareva la fine del mondo) è prevedibile e scontatissimo. Facciamo una scommessa su cosa accadrà in Origin, il romanzo successivo, uscito appena due giorni fa?
 La storia va avanti a singhiozzi: a momenti ci sono parti interminabili di "oh, io, povera Katy, sono troppo debole ma voglio allenarmi e rischiare l'osso del collo perché amo il mio alieno superfigo" e poi saltano fuori dal nulla questi combattimenti insensati e scene da film di spionaggio. 

Passiamo poi al tasto più dolente: i personaggi. Santo cielo, com'è possibile che gli stessi personaggi di Obsidian, i quali riuscivano a tenere in piedi l'intera storia solo con la loro presenza, siano gli stessi di Opal? Katy è un'ameba, una versione più testarda di Bella Swan, ma comunque stupida e prevedibile in ogni sua decisione. Vive per venerare il suo ragazzo, Daemon, che sembra essere diventato un angelo sceso in terra per darci la Grazia con una penna Bic. Oltre al fatto che Katy per tutto il libro si descrive come una persona di un certo tipo e poi agisce in maniera completamente opposta... maaa, e la coerenza? 
Daemon ha completamente perso il suo fascino. Io non so più cosa mi piacesse di questo personaggio perché il Daemon di Opal non fa altro che passare dalla modalità "depressa" a quella "battutine sconce". 
Dee è qualcosa di insopportabile; se prima era un personaggio divertente, adesso non fa altro che pensare ad uccidere tutti. Io capisco che l'Armentrout la volesse rendere sofferente e arrabbiata per ciò che è successo, però se la prende con Katy per qualcosa che lei non avrebbe potuto evitare invece che insultarla per scelte ben peggiori. 
Blake è sempre Blake; a me piace anche come personaggio (certamente più dei protagonisti), perché, sì, io avrei agito nello stesso modo per salvare una persona a me cara (e lo stesso avrebbero fatto Katy e Daemon anche se sono degli ipocriti e non lo vogliono ammettere), ma poi saltano fuori dettagli da maniaco stalker e pure questo personaggio va in fumo perdendo tutta la sua credibilità. A questo punto mi è rimasto solo il povero Dawson che si è salvato solo perché non parla spesso.

Insomma, la carenza di trama, unita a dialoghi banalissimi (e non so quanto dipenda dalla traduzione, censurata, italiana, resta il fatto che le battutine da ormone impazzito dopo un po' rompono e non fanno più ridere) non hanno reso Opal una lettura piacevole. 
Nonostante nelle ultime pagine ci sia stata una minima ripresa, le restanti 350 pagine sono state un supplizio. La delusione è cocente, perché sinceramente non mi sarei mai aspettata una cosa del genere dalla scrittrice di Obsidian. A questo punto sicuramente non andrò a comprare Origin in versione cartacea, magari aspetto di trovare qualche copia usata, ma non ho voglia di spendere i miei soldi per dei libri del genere.


Nanw.

TBR febbraio

Ciaaao ragazzuole e ragazzuli, sparisco e torno ma mi sto rimettendo in pari con le letture per cercare di pubblicarvi qualche recensione (sta sera o domani mattina avrete quella di Opal). In più sto facendo un disegno con la tavoletta grafica per un concorso e mi ruba un sacco di tempo, ma fin'ora ne sono proprio orgogliosa :3
Siccome a gennaio non ho letto assolutamente nulla a causa di quegli stupidi esami, non posso mettere nulla nella Wrap Up e quindi passo direttamente alla TBR (sì, anche se ormai abbiamo già passato la metà del mese :S).

NANW'S TBR: FEBBRAIO


  • Opal - Jennifer L. Armentrout: era da mesi che me lo trascinavo dietro poiché avevo letto qualche recensione negativa in giro e, mi dispiace dirlo, ma sono pienamente d'accordo con quelle recensioni... penso che Origin aspetterà un po' prima di essere letto.
  • Welcome To The Shadowhunters Academy - Cassandra Clare: Yeeeeee una novella di Cassie!! Città Del Fuoco Celeste l'ho letto sette mesi fa e il mondo degli Shadowhunters mi mancava già un sacco. Ho iniziato ieri sera a leggerla ed è carinissima, molto divertente come le novelle su Magnus Bane.
  • Il Mio Splendido Migliore Amico - A.G. Howard: mamma mia, questo libro m'ispira un sacco e appena potrò, lo andrò a prendere in libreria! Spero di non fare il solito errore ed innamorarmi solo della copertina... no, sono troppo in fissa con Alice Nel Paese Delle Meraviglie ultimamente, DEVE piacermi.
  • Alice Nel Paese Delle Meraviglie e Attraverso Lo Specchio E Quel Che Alice Vi Trovò - Lewis Carroll: sì, sono in fissa con questa storia e mi sono resa conto di non averla mai letta, ho solo visto il cartone della Disney! Devo assolutamente rimediare prima di prendere in mano Il Mio Splendido Migliore Amico. 
  • Memorie Di Una Geisha - Arthur Golden: io ti  D E V O  finire. Niente discussioni.
  • Shatter Me - Tahereh Mafi: l'ho iniziato ma poi è uscita la novella di Shadowhunters e l'ho dovuto momentaneamente accantonare. Riprendo oggi stesso la lettura!

Nanw.

domenica 15 febbraio 2015

Weekly Recap #15

http://ancorauncapitolo.blogspot.it/search/label/Weekly%20Recap


POST DELLA SETTIMANA




LETTURE DELLA SETTIMANA


Nanw: Ho finito di leggere Opal questa mattina... a me dispiace dirlo, ma questo libro non mi è proprio piaciuto. Già con Onyx le cose iniziavano a cadere nel ridicolo, ma Opal è una serie infinita di cliché e banalità. A questo punto dubito che il 18 andrò in libreria a prendermi Origin, piuttosto aspetto di trovarlo usato...



STO LEGGENDO


Nanw: Ho letto una manciata di pagine questo pomeriggio, ma lo stile dell'autrice fila ed è chiaro. Ho ricevuto un sacco di ottimi pareri quindi non vedo l'ora di finirlo e poter giudicare io stessa.



PROSSIME LETTURE


Nanw: Sono abbastanza indecisa... ci sono ancora un sacco di libri che avevo detto che avrei letto ma poi sono scalati in fondo alla mia TBR, e poi c'è Memorie Di Una Geisha che devo assolutamente finire. Probabilmente cercherò di dare priorità a quest'ultimo, ma non si sa mai che cambi idea all'ultimo. 



COVER DELLA SETTIMANA

Infinity + One - Amy Harmon

Infinity + One - Amy Harmon


SPAZIO NOTE

Nanw: Yeeeeeah, I'm back! Da domani ricomincio le lezioni ma almeno avrò le sere libere per un po' di tempo e potrò ricominciare a leggere e recensire! *_*
A proposito di recensioni, nei prossimi giorni pubblicherò la recensione di Opal, poi devo ancora scrivere la TBR per questo mese anche se metà se n'è già andato. Per il resto non ci sono novità perché la mia fedele socia è un po' impegnata e ho bisogno di lei per portare avanti alcuni progettini. 


Nanw.

sabato 14 febbraio 2015

Tag: Valentine's Day & Books

Ciaaaao e auguri a tutti gli innamorati! 
Siccome sono una maledetta cinica verso le persone reali ma non nei confronti di quelle immaginarie (non sempre), ho pensato di fare qualcosa per l'occasione. Inizialmente avevo pensato di scrivere un elogio al mio unico grande amore, il mio letto, ma poi ho pensato che voi potevate essere invidiose/i del nostro epico amore e quindi ho deciso di fare un tag (QUI trovate il video originale).


TID | Will and Tessa
LA TUA COPPIA PREFERITA - La relazione che vorresti avere
Oltre al mio letto, il mio cuore conserva sempre uno spazio per Will Herondale che è il mio amore non corrisposto da anni, ormai. Nonostante sia una fan anche della Jessa (sono davvero dolciosi), la relazione che sogno di avere è quella che hanno Will e Tessa: loro non solo si amano profondamente, ma si rispettano e sono uniti da passioni comuni. E poi, vogliamo mettere? Un ragazzo che non solo non ci dice su se diamo troppa attenzione ai libri, ma ce li compra pure e ne parla con noi. Il mio sogno.





The Raven Boys by Maggie Stiefvater  Gansey x Blue :)UNA RELAZIONE CHE NON ACCADE MAI - Li vuoi assieme ma non succede mai nulla :(
Blue e Gansey di Raven Boys. Mamma mia quanto shippo quei due. Ma no, niente. E forse è meglio così perché se il vero amore di Blue la bacia lui muore e io non voglio che Gansey muoiaaa! T.T




LA TUA COTTA - Qualunque personaggio

John Green - The Fault in Our Stars - TFIOS Hazel Grace Lancaster and Augustus 'Gus' Waters "I fell in love the way you fall asleep, slowly and then all at once"

Will e il mio letto gli ho già nominati, quindi dico Agustus Waters. Scontato, lo so, ma non si può non amarlo, siamo obiettive: bello, occhi azzurri, intelligente e divertente. Cosa vuoi di più dalla vita? (Non il Lucano, grazie)



LA RELAZIONE PEGGIORE - Una coppia che avresti voluto rompesse

Christian e Anastasia. Io davvero non capisco come la loro relazione possa essere definita romantica. E' un libro basato sull'abuso fisico e psicologico ma è diventato bestseller mondiale... c'è qualcosa che non va in questo mondo. 
Al secondo posto metto Edward e Bella perché quella ragazza ha bisogno d'imparare a starsene da sola e camminare con le sue gambe.
[Niente immagini, ho la nausea per l'uscita di quel film, non si vede altro.]




Will, Tessa, and Jem.
IL TUO TRIANGOLO PREFERITO

C'è da chiederlo? Will, Jem e Tessa, l'unico triangolo che io abbia mai apprezzato. Anzi, penso pure che The Infernal Devices non sarebbe mai stato COSI' bello senza il triangolo amoroso. La Clare è riuscita a creare tre personaggi fantastici (a me piace molto anche Tessa nonostante molti la critichino) tanto che alla fine non sapevi più per chi fare il tifo... in caso di dubbi, comunque, Heronstairs is the way!!






Delirium
LA TUA STORIA D'AMORE TRAGICA PREFERITA - Tipo Romeo e Giulietta 

Anche questo punto potrebbe avere una risposta scontata (*coff*Colpa Delle Stelle*coff*), ma non mi piace essere ripetitiva quindi vario. Una coppia tragica che mi è piaciuta molto sono stati Lena e Alex di Delirium. Nonostante non si possa dire che sia finita male (non nel senso di morti e pianti e disperazione... no forse questi ultimi due ci sono stati), comunque Lena e Alex ne hanno passate di tutti i colori, anche peggio di quel che hanno passato Romeo e Giulietta.




E per finire... UN LIBRO PERFETTO PER SAN VALENTINO


Eleanor  Park Illustration by Simini Blocker http://siminiblocker.tumblr.com/page/siminiblocker.com

Per Una Volta Nella Vita di Rainbow Rowell, non c'è libro più tenero. Oddio mi sto trasformando in una ragazza normale... nooooo! Tenebre, avvolgetemi! Che cos'è questa cosa che sento battere nel petto??? O.O


Okay, vado fuori a cena con Will per poi tornare dal mio letto. Buon San Valentino (anche se una festa in onore di Valentine per me è da abolire, ma contenti voi mondani...).

Nanw.

domenica 8 febbraio 2015

Weekly Recap #14


http://ancorauncapitolo.blogspot.it/search/label/Weekly%20Recap


POST DELLA SETTIMANA



IN MY MAILBOX


Nanw: Appena scaricato da NetGalley, My Best Everything di Sarah Tomp. Non so quanto possa essere il mio genere, ma NetGalley mi diceva che se ero tra i primi 500 lo potevo scaricare e quindi col cavolo che non accetto visto tutti i libri che si rifiutano di darmi solo perché non vivo in un paese anglofono! Muahahaha!



LETTURE DELLA SETTIMANA

Nanw: mmmh... una decina di manga? Sì, davvero non ho avuto tempo per la lettura, ok?!
Damon vi ha convinti delle mie buone intenzioni? :D


STO LEGGENDO


Nanw: Ho iniziato il libro che mi avete consigliato voi tramite sondaggio... ma che cavolo mi avete consigliato? Sono solo all'inizio e spero vivamente che il romanzo migliori perché fin'ora è abbastanza disastroso. Dico solo che devo smettere di leggere dopo due capitoli perché mal sopporto Katy. Dov'è finita la Katy di Obsidian?? Questa è una lagna col prosciutto sugli occhi... se Daemon è il ragazzo perfetto io sono J.K. Rowling (hehe non l'avreste mai detto vero, babbani?).



PROSSIME LETTURE


Nanw: Sì, è arrivato il momento di leggere questo romanzo per poi lamentarmi insieme a tutti quelli che lo hanno già letto della mancata pubblicazione dei seguiti in Italia! Più la guardo e più mi sembra bella questa cover. *_*



COVER DELLA SETTIMANA


Red Queen - Victoria Aveyard


SPAZIO NOTE

Nanw: Se tutto va male sono di nuovo libera da domani pomeriggio, se invece per qualche strana congiunzione astrale l'esame mi andasse bene, dovrete aspettare fino al 13 per il mio ritorno in grande stile. Comunque, indipendentemente dalla data, dobbiamo ancora fare la Wrap Up & la TBR di questo mese e io spero di riuscire a finire Opal e postare la recensione in settimana. 


Nanw.

martedì 3 febbraio 2015

Weekly Recap #13


http://ancorauncapitolo.blogspot.it/search/label/Weekly%20Recap


POST DELLA SETTIMANA



SPAZIO NOTE

Ciaaaao, sono Nanw, e rubo questo angolino per avvisarvi che la Weekly Recap di questa settimana è un po' confusionaria perché sia io che Alaska siamo giunte al tracollo mentale a causa degli studi. Oggi non pubblico nemmeno la Top Ten Tuesday perché domani ho un esame e devo passare le mie ultime ore a fare bigliettini a studiare (speriamo che il mio professore non legga il blog).
Non ho potuto fare una Weekly Recap classica poiché sono ancora in fase di stallo e non tocco libri da un mese (disgrazia!). Tuttavia non sono completamente ferma con le letture; infatti mi sono data ai manga, unica lettura sostenibile in questo maledetto mese di esami (ancora una settimana e sarà tutto finito).  Ma guardate qui che meraviglia:


Capitemi, non potevo non mostrarvi i 16 volumetti che mi sono comprata in questa settimana (come si può notare, anche Loki, il mio danbo, ne è orgogliosissimo)!
Il manga in questione è Pandora Hearts, una serie fantasy, creata da Jun Mochizuki, la quale prende spunto dal classico di Lewis Carroll, Alice Nel Paese Delle Meraviglie. Probabilmente ve ne parlerò prossimamente in una nuova rubrica che stiamo progettando io ed Alaska... vi dico solo che ha a che fare con l'essere delle fangirl e le nostre tipiche ossessioni. Pronti a conoscerci per tutta la nostra pazzia??

Oltre a questo ho ancora alcune cose da dirvi: una lettrice del blog (la quale ringrazio) mi ha fatto notare che la traduzione della novella "Alex" tratta dalla serie di Delirium di Lauren Oliver era stata rimossa. Vi avviso che ho sistemato tutto e ora è nuovamente disponibile, se aveste altri problemi non esitate a contattarmi.
Dopodiché vi ricordo che c'è ancora tempo per consigliarmi che libro recensire una volta che questi esami infernali saranno finiti. Il sondaggio lo trovate in alto a destra e i titoli da me proposti sono i seguenti: Opal (Jennifer L. Armentrout), The Young Elites (Marie Lu), Starcrossed (Josephine Angelini) e Shatter Me (Tahereh Mafi). 

Per ultima cosa, vorrei ricordarvi la petizione per portare in Italia il manga di Shadowhunters Le Origini (nella colonna di sinistra trovate il banner della petizione, oppure potete andare QUI per saperne di più). La petizione sta andando avanti e si stanno aggiungendo ancora firme, ma è importante che continuiate a sostenerci. Al momento non abbiamo ancora ricevuto notizie dalla Mondadori e da Planet Manga, ma stiamo considerando di provare a chiedere anche ad altre case editrici. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi, intanto voi continuate a sostenerci condividendo la petizione. Grazie a tutti <3

P.S. Presto giungeranno anche notizie da Alaska se il libro di matematica non l'ha soffocata nella notte. ;)


COVER DELLA SETTIMANA

What Is Hidden - Lauren Skidmore

What Is Hidden - Lauren Skidmore

Perfetta per carnevale! ;)



Nanw.

lunedì 2 febbraio 2015

Uscite Febbraio

Buongiorno, siete pronti per una carrellata di libri? Febbraio si prospetta un mese migliore rispetto al precedente; infatti tra i milioni di new adult sbuca anche qualche interessante novità fantasy, primo fra tutti Il Mio Splendido Migliore Amico. Tralasciando il titolo che non so da dove l'abbiano tirato fuori (l'originale è Splintered), non vedo l'ora che questo libro sia tra le mie mani per due motivi principali: 1) ha una cover asdfscsgfh *_*, 2) sono un po' in fissa con Alice Nel Paese Delle Meraviglie... penso sia un sintomo della pazzia che si sta impossessando di me... bevo anche un sacco di tè ora che ci penso... aiuto.
Un'altra uscita paranormal molto attesa è il quarto volume della serie Lux, Origin. Non mi posso pronunciare su questo libro poiché non ho nemmeno letto la trama, visto che devo ancora leggere Opal. Ce la posso fare.
Altra uscita attesa, ma per il genere young adult, è Il Primo Bacio A Parigi (Anna And The French Kiss è il titolo originale), già famoso nel web per le recensioni positive che ci giungo dall'estero.


Titolo: Il Primo Bacio A Parigi (Anna And The French Kiss)
Autore: Stephanie Perkins
Data di uscita: 3 febbraio 2015
Prezzo: 14,90 euro


Trama: Non c'è nulla che Anna aspetti più dell'ultimo anno di liceo. È sicura che ogni singolo momento insieme alla sua migliore amica e al ragazzo per cui ha una cotta colossale sarà indimenticabile. Ma le cose non vanno affatto come sperato. Perché i genitori di Anna decidono di spedirla per un anno intero in collegio a Parigi. Anna è disperata... almeno fino al giorno in cui incontra Etienne St. Clair. Divertente, sensibile, affascinante, St. Clair sembra proprio il ragazzo perfetto. C'è solo un piccolo problema: lui è fidanzato. Ma si sa Parigi è la città più romantica del mondo, e tra una passeggiata sulle rive della Senna e un appuntamento al chiaro di luna, tutto può succedere...



Titolo: Origin (Lux series #4)
Autore: Jennifer L. Armentrout
Data di uscita: 18 febbraio 2015
Prezzo: 12,00 euro


Trama: Daemon è disposto a tutto pur di riavere indietro la sua Katy, rapita da Daedalus durante un rocambolesco raid sul monte Weather. Non c'è ostacolo che possa fermarlo, anche se questo signifcasse svelare a tutti la sua natura aliena. Nel frattempo l'unica cosa che può fare Katy è tentare di sopravvivere: rinchiusa in una cella, circondata da nemici che la sottopongono a misteriosi test, si ritrova a stretto contatto con l'inquietante Daedalus, scoprendo alcuni lati di lui che non poteva nemmeno immaginare. Possibile che non sia pazzo come invece credeva? Benché gli obiettivi del suo gruppo siano spaventosi, un dubbio comincia a insinuarsi nella mente di Katy: chi sono i veri cattivi in questa storia? Daedalus? Gli umani? O magari i Luxen? Ma il nemico più crudele si nasconde tra loro e quando tutte le menzogne saranno spazzate via, da che parte si schiereranno Daemon e Katy? E soprattutto, lotteranno sullo stesso fronte?



Titolo: Il Mio Splendido Migliore Amico
Autore: A. G. Howard
Data di uscita: 19 febbraio 2015
Prezzo: 9,90 euro


Trama: Alyssa Gardner ha il dono di poter sentire i sussurri dei fiori e dei bruchi. Peccato che per lo stesso dono sua madre è finita in un ospedale psichiatrico. Questa maledizione affligge la famiglia di Alyssa fin dai tempi della sua antenata Alice Liddell, colei che ha ispirato a Lewis Carroll il suo Alice nel Paese delle Meraviglie. Chissà, forse anche Alyssa è pazza, ma niente sembra ancora compromesso, almeno per ora. Quando la malattia mentale della madre peggiora improvvisamente, Alyssa scopre che quello che lei pensava fosse solo finzione è un’incredibile verità: il Paese delle Meraviglie esiste davvero, è molto più oscuro di come l’abbia dipinto Carroll e quasi tutti i personaggi sono in realtà perfidi e mostruosi. Per sopravvivere, Alyssa deve superare una serie di prove, tra cui asciugare il lago di lacrime di Alice, rimanere sveglia all’ora del tè soporifero, domare un feroce Serpente. Di chi potrà fidarsi? Di Jeb, il suo migliore amico, di cui è segretamente innamorata? Oppure dell’ambiguo e attraente Morpheus, la sua guida nel Paese delle Meraviglie?



Titolo: Rimani Con Me
Autore: J. Lynn
Data di uscita: 19 febbraio 2015
Prezzo: 16,40 euro


Trama: Lo studio è la sua salvezza. Per troppi anni, da quella maledetta notte che ha mandato in fumo tutte le sue speranze, Calla ha vissuto in un limbo di dolore e di rimpianti. Un limbo da cui è uscita grazie all’università, che le ha offerto una seconda occasione. Almeno fino al giorno in cui scopre che la madre – con cui lei non parla da anni – le ha prosciugato il conto, impedendole d'iscriversi all'ultimo anno. Calla è quindi costretta a tornare a casa per affrontare la donna che, ancora una volta, rischia di distruggere i suoi sogni. Tuttavia, dietro il bancone del bar gestito della madre, trova Jax James. Ammalianti occhi scuri e fisico mozzafiato, Jax è il genere di «distrazione» che Calla non può permettersi in un momento simile. Jax però non ha nessuna intenzione di farsi mettere da parte, anzi sembra sempre pronto ad aiutarla e a tirarle su il morale, con quel suo atteggiamento spavaldo e il sorriso disarmante. E, per la prima volta dopo tantissimo tempo, Calla sente di non essere più sola ed è come se il vuoto che ha dentro si stesse a poco a poco colmando. Ma, quando inizia a ricevere minacce e strane visite nel cuore della notte, Calla si rende conto di essere stata trascinata in un gioco pericoloso e molto più grande di lei. Il legame con Jax le darà la forza per superare anche questa prova o sarà la «debolezza» che la farà crollare?



Titolo: Il Mondo di Cenere
Autore: Jeaniene Frost
Data di uscita: 24 febbraio 2015
Prezzo: 14,90 euro


Trama: In un mondo di ombre, tutto è possibile, tranne sfuggire al proprio destino. Fin da quando era bambina, Ivy è stata preda di strane visioni. Quando, però, sua sorella Jasmine scompare, Ivy scopre che la verità è ancora più terribile: le sue allucinazioni sono reali e sua sorella è intrappolata in un mondo parallelo. L'unica persona disposta a crederle è Adrian, un ragazzo pericolosamente attraente. Prima o poi Ivy e Adrian si troveranno su versanti opposti. E in mezzo sarà rimasta solo cenere.




ALTRE USCITE DI FEBBRAIO


Raccontami Ancora di Noi - Giulia Besa (3 febbraio 2015)
Oltre Le Regole - Jay Crownover (5 febbraio 2015)
Mai Senza Te - Rebecca Donovan (5 febbraio 2015)
Nightwalkers. I Figli Del Tramonto - Davide Roma (dal 10 febbraio 2015)
Girl Online - Zoe Sugg (10 febbraio 2015)
Senza Nuvole - Alice Oseman (26 febbraio 2015)

Nanw.