martedì 27 gennaio 2015

Top Ten Tuesday

Buondì! Rieccomi con la Top Ten Tuesday di questa settimana. Il tema di oggi è: Top Ten dei romanzi per adulti che Nanw leggerebbe se avesse un club di lettura.
Io non ho un club di lettura, e non ho letto troppi romanzi per adulti in vita mia, però sono riuscita comunque a stilare una lista di dieci romanzi che mi sono piaciuti e che rileggerei volentieri con altre persone per farci una discussione costruttiva. Wow, sembro quasi una persona seria.
P.S. I libri sono disposti in ordine casuale.


NANW'S TOP TEN:



  • Ascolta La Mia Ombra - Marc Levy: Questo breve romanzo è davvero molto carino. Parla di due bambini conosciutisi durante una vacanza al mare ma che poi, crescendo, si sono persi di vista. Il libro affronta tutte le difficoltà e i traumi che il protagonista ha vissuto durante la sua crescita e di come quella bambina muta che ha conosciuto al mare gli sia sempre rimasta impressa nella memoria.
  • Il Cavaliere D'Inverno - Paullina Simons: QUESTO LIBRO. Dopo aver letto questo libro non ho dormito in pace per giorni. Più che la storia d'amore (ahimè ragazze, a me Alexander sta abbastanza antipatico), mi è piaciuta la parte storica del romanzo. Il Cavaliere D'Inverno è ambientato nella Leningrado del secondo conflitto mondiale, e vede i due protagonisti, Tatiana, una ragazzina che deve prendersi cura della sua famiglia, e Alexander, un giovane soldato russo, mentre vivono le sofferenze causate dalla guerra. Dopo questo romanzo ho odiato ancora più di prima il comunismo e lo Stalinismo in particolare. 
  • I Figli Della Libertà - Marc Levy: altro romanzo ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale (sì, ce ne sono quattro in totale nella mia lista) che sta volta vede protagonisti i giovani partigiani francesi che cercano di liberare Parigi dai nazisti. Questo libro è davvero bello e commuovente, uno dei migliori romanzi storici che io abbia letto.
  • Il Primo Giorno - Marc Levy: sì ho avuto una fissa con i romanzi di Levy per un certo periodo. Questo, e in particolar modo il seguito, mi sono piaciuti più di tutti gli altri. I protagonisti di questa storia sono un astronomo e un'archeologa che da sempre vogliono rispondere ad un'unica grande domanda: da dove è cominciato tutto? Questi libri mi ha fatta impazzire e hanno messo in dubbio la mia etica scientifica, davvero ben scritti ed emozionanti.
  • Memorie Di Una Geisha - Arthur Golden: come saprete, questo romanzo è ancora in lettura, tuttavia so che potrebbe essere una lettura molto interessante per approfondire meglio la storia di una cultura così lontana dalla nostra. 
  • Il Cavaliere Inesistente - Italo Calvino: questo libro ero stata obbligata a leggerlo dalla mia prof d'italiano e penso di essere stata l'unica della classe ad averlo apprezzato. Tuttavia è davvero un buon romanzo, in grado di scrutare l'animo umano nelle sue più diverse sfaccettature. Naturalmente, Calvino non è un autore per tutti.
  • Uno, Nessuno, Centomila - Luigi Pirandello: stessa cosa di prima, ma questo romanzo è ancora più complesso dal punto di vista psicologico (l'intento dell'autore era proprio sfruttare gli studi di allora sulla psiche umana per scrivere un romanzo che ne analizzasse la pazzia). Un po' macchinoso e complesso come romanzo, ma interessante per le riflessioni che offre.
  • Finché Le Stelle Saranno In Cielo - Kristin Karmel: altro romanzo storico ambientato nella Parigi della seconda Guerra Mondiale e ai giorni d'oggi. Questo romanzo tratta soprattutto dell'aiuto che i musulmani hanno offerto agli ebrei durante le persecuzioni antisemite.
  • Se Una Notte D'Inverno Un Viaggiatore - Italo Calvino: come dicevo prima, Calvino o piace o non piace e in questo caso ti deve piacere molto per leggere questo libro davvero stranissimo. Se Una Notte D'Inverno Un Viaggiatore è un libro metaletterario, cioè contiene al suo interno più romanzi. Davvero una lettura strana e fuori dal comune.
  • Storia Di Una Ladra Di Libri - Marcus Zusak: e per concludere ci metto questo libro che ormai tutti voi conoscerete, ma che non mi stancherò di consigliare.
FINE!


Nanw.

Nessun commento:

Posta un commento