giovedì 7 agosto 2014

Challenge: 30 Giorni di Libri e Letteratura #7

Scusate il ritardo, è tutta colpa mia (Nanw), o meglio, della mia connesione internet che ultimamente ha deciso di non funzionare un giorno sì e uno anche! 
Comunque ecco la challenge ;)



  1. I tuoi 10 libri preferiti.
  2. I 5 libri che ti sono piaciuti di meno (in assoluto). 
  3. I tuoi personaggi preferiti e i libri da dove provengono. 
  4. I personaggi che odi e i libri da dove provengono. 
  5. Se fossi bloccato su un'isola deserta, quali cinque libri porteresti con te? Motiva ognuno. 
  6. Il miglior libro letto durante l'anno scorso. 
  7. Il peggior libro letto durante l'anno scorso. 
  8. Le tue citazioni preferite tratte DA libri. 
  9. Le tue citazioni preferite che parlino DI libri. 
  10. Nomina cinque adattamenti cinematografici che reputi fantastici. 
  11. Nomina tre terribili adattamenti cinematografici. 
  12. I tuoi autori preferiti. 
  13. Il tuo libro preferito durante l'infanzia. 
  14. Un libro che avresti voluto leggere prima. 
  15. Un libro che non hai letto ma desideri farlo presto. 
  16. Un libro che non hai letto e non hai intenzione di leggere. 
  17. Un libro che vorresti farti piacere, ma non riesci per qualsiasi motivo. Perché pensi non ti piaccia?
  18. Un libro che pensi sia molto sopravvalutato. 
  19. Un libro che pensi sia molto sottovalutato.
  20. Dove ami leggere di più?
  21. Il libro che più ti ha traumatizzato/a.
  22. Un libro che amavi, ma ora non più. Cos'è cambiato?
  23. Un libro che odiavi, ma ora ami. Cos'è cambiato?
  24. La tua serie preferita.
  25. Il libro più nerd tu abbia mai letto.
  26. Il tuo genere preferito non-fiction.
  27. Il tuo genere preferito.
  28. Il primo libro che ricordi di aver letto per conto tuo.
  29. Un autore che vorresti fosse più conosciuto.
  30. Il libro che stai leggendo in questo momento.

7. Il peggior libro letto durante l'anno scorso. 
   
Nanw:

Non ho molti dubbi, potrei dire Madame Bovary di Flaubert (tanto per cambiare), però il libro peggiore che ho letto l'anno scorso è stato Shadows di Jennifer L. Armentrout. Una delusione completa, penso che nella mia recensione gli abbia dato due stelle solo perché fa parte della saga di Obsidian. Dopo aver letto quest'ultimo (che ho adorato), mi aspettavo qualcosa di divertente ed accattivante ma non è stato decisamente così. I personaggi erano piatti e seguivano ogni singolo cliché degli YA... una noia mortale nonostante fossero solo 100 pagine.




Alaska:

Decisamente Io, Robot di Isaac Asimov. Primo approccio alla fantascienza, osannato da centinaia di persone, consigliatomi a destra e a manca... un flop totale. Leggerlo e portarlo a termine è stata una vera tortura, che non vorrei mai ripetere. Come se ciò non bastasse, quest'anno ci ho riprovato con 'Guida Galattica per Autostoppisti' e... No, la fantascienza non fa decisamente per me.

ALASKA, PIANTALA DI TORTURARTI CON LIBRI CHE SAI CHE NON TI PIACERANNO.

 

3 commenti:

  1. Non li ho letti questo due libri però la saga di Obsidian mi ispirava molto e Io, ,robot lo volevo leggere....
    Il mio libro più brutto dell'anno scorso penso sia stato .. penso che l'anno scorso non abbia letto brutti libri (se la mia testa non ricorda male :')).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La saga di obsidian è moto simpatica, te la consiglio, però il prequel sembra scritto da un'altra autrice... fossi in te non ci spenderei soldi, tanto non ti dice nulla di più di quello che già t'immagini :)
      Beata te che non hai letto libri brutti!!

      Elimina
  2. La perfida Ester. Non lho mai capito e non lho capirò mai!

    RispondiElimina