lunedì 9 settembre 2013

Shadowhunters, Città Di Ossa – Cassandra Clare




Trama:

La sera in cui la quindicenne Clary e il suo migliore amico Simon decidono di andare al Pandemonium, il locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare, ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Clary, senza saperlo, ha visto per la prima volta gli Shadowhunters, guerrieri, invisibili ai più, che combattono per liberare la Terra dai demoni. In meno di ventiquattro ore da quell'incontro la sua vita cambia radicalmente. Sua madre scompare nel nulla, lei viene attaccata da un demone e il suo destino sembra fatalmente intrecciato a quello dei giovani guerrieri. Per Clary inizia un'affannosa ricerca, un'avventura dalle tinte dark che la costringerà a mettere in discussione la sua grande amicizia con Siomon, ma che le farà conoscere l'amore.


Valutazione: |:)| |:)| |:)| |:)| |:)|

Recensione:

Ragazzi siete pronti ad una storia che vi terrà incollati al libro finchè non lo finirete? Sì, perchè questo è uno di quei libri che finché non lo finisci non ti da pace. Ricco di colpi di scena, affascinanti personaggi, oggetti misteriosi, traditori, amanti e chi più ne ha più ne metta, Shadowhunters è un libro che non riuscirete a smettere di leggere e quando lo finirete, andrete subito in libreria a comprare quelli dopo, ve lo assicuro!

Shadowhunters Città di Ossa è il primo di una saga Urban Fantasy di Cassandra clare. E' un libro facile da leggere e altrettanto facile da finire grazie alla sua trama avvincente e affascinante. Tutti i personaggi di cui parla il libro finiranno per appassionarvi ciascuno per le sue caratteristiche; Clary, personalmente, mi è piaciuta per il suo spirito combattivo e per come riesce ad essere sicura di sè anche di fronte ai pericoli che dovrà affrontare nel corso della storia; Jace il bello, invece, è il classico cacciatore di demoni che non teme nulla e ha coraggio da vendere, ma quando l'amore si farà spazio nella sua vita, anche Jace farà trasparire gli aspetti più insicuri e dolci che lo renderanno uno dei personaggi più intriganti del libro.

«Sì, be’, però evidentemente non ti sei preoccupata di chiamarmi e dirmi che ti stavi dando da fare con un fighetto biondo tinto che probabilmente hai incontrato al Pandemonium» rispose acido Simon. «Mentre io ho pas-sato tre giorni a chiedermi se non fossi morta.»«Non mi stavo dando da fare con nessuno» disse Clary, contenta che il buio nascondesse il rossore che le era spuntato in volto.«E io sono biondo naturale» precisò Jace. «Tanto per la cronaca.»
Simon invece, il migliore amico di Clary, è un ragazzo che sembra essere sempre sulle nuvole, abituato a parlare di Dungeons and Dragons tutto il tempo o di come vorrebbe cambiare il nome della sua band, si ritroverà catapultato insieme a clary in un mondo inesplorato che ospita cacciattori di demoni, stregoni, vampiri, lupi e perfino fate; ma nonostatante lui sia un "mondano", troverà il modo di rendersi utile in una situazione a dir poco anti-mondani!
«Chi sono i Sotterranei?»«I Figli della Notte. Stregoni. Esseri magici. Il popolo magico di questa dimensione.»Clary scosse il capo. «Ma certo, come no? E immagino che ci siano an-che vampiri, lupi mannari e zombi, vero?»«Naturalmente» la informò Jace con aria distaccata. «Anche se gli zombi si trovano quasi tutti più a sud, dove vivono i sacerdoti vudù.»«E le mummie? Se ne vanno in giro per l’Egitto?»«Non essere ridicola. Nessuno crede alle mummie.»
Alec, migliore amico di Jace e fratello di Isabelle, è un ragazzo molto insicuro di sé e tormentato da un grande segreto che si porta dietro e del quale solo la sorella e successivamente Clary sono al corrente. Isabelle è una ragazza super coraggiosa e talmente bella che Clary non riesce a capire se la odia per la sua bellezza, in quanto pensa di essere in competizione con lei per via di Jace, o perché è talmente perfetta in tutto ciò che fa, che a confronto Clary sembra un'ingenua.
Questi sono i personaggi principali, ma anche gli altri sono davvero curati nei minimi dettagli e li troverete così interessanti e coinvolgenti che divorerete il libro in men che non si dica, almeno, a me è successo così! 
L'ambientazione e le varie emozioni dei personaggi sono molto curate e specificate nei minimi dettagli, tanto che riuscirete ad immaginarvi perfettamente le situazioni e i luoghi.
per chi non lo sapesse o non l'avesse ancora visto, è uscito nelle sale italiane dal 28 agosto il film di Shadowhunters Città di ossa con protagonisti Lily Collins (Clary Fray) e Jamie Campbell Bower (Jace Wayland). Ma prima di vedere il film, ricordate: mai guardare un film prima di aver letto il libro da cui è stato tratto!


S.



Nessun commento:

Posta un commento